OFFICE DES TRASPORTS DE LA CORSE

IL RUOLO DELL'OFFICE DES TRASPORTS DE LA CORSE NEL PROGETTO 3iPlus

L'Office des Transpots de la Corse (OTC) è responsabile dell’Azione Pilota E “Gestione real time integrata della circolazione cittadina”. Esso si occuperà in primo luogo dell’ istituzione e gestione degli incontri interni tra i partner del sottoprogetto, della gestione complessiva e del monitoraggio dello stesso. L'OTC avrà inoltre un ruolo di coordinamento delle attività di competenza dei Comuni di Bastia, Bonifacio e Propriano.

In qualità di partner del Sottoprogetto A l'Office des Transports de la Corse si occuperà della creazione del database dei trasporti pubblici locali (TPL), oltre ad essere responsabile territorialmente dell’implementazione del modello organizzativo e a collaborare al disegno dell’infrastruttura tecnologica e all’implementazione dell’Interoperability Center.

In quanto partner del Sottoprogetto C sarà responsabile di:

  • Raccogliere sul territorio corso i dati attualmente non mappati al fine di popolare il database POI e raggiungere gli SLA di servizio prestabiliti
  • Sviluppare un modulo applicativo mobile multipiattaforma per l’interrogazione del database e la trasmissione dei risultati.

ESPERIENZE DI INFOMOBILITA'

La Collectivité Territoriale de Corse (CTC) lavora da tempo sulle problematiche legate alla mobilità, alla geolocalizzazione di POI e alla predisposizione di strumenti finalizzati alla offerta di servizi e informazioni in loco in particolare attraverso la Agence du Tourisme del al Corse (ATC) e l’Office des Transports de la Corse (OTC) che esercitano competenze che coprono le materie direttamente interessate dal Progetto 3i.

La Collectivité Territoriale de Corse (CTC) è membro del Comitato di Pilotaggio del progetto semplice 3i del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia/Francia "Marittimo" ed ha condotto una serie di attività finalizzate all’analisi dei servizi di infomobilità all’interno dell’Area di cooperazione.